Le “Magliettine Nere” cedono in casa contro Casal de’ Pazzi

Bartoccini Fortinfissi Perugia – Volleyrò Casal de’ Pazzi: 0-3 (19-25 13-25 21-25)
Perugia: Corselli 13, Patasce 6, Scarabottini 5, Torre 5, Zani 3, Masciullo, Passeri(L2), Martinelli 4, Montacci 1, Borzetta 1, Gibin. N.E.:  Martinez, Mannelli. All.: Roberto Farinelli e Eleonora Bartoccini.
Casal de’ Pazzi: Esposito 14, Del Freo 11, Farelli 9, Franceschini 7, Allaoui 5, Cherubini 3, Antonucci(L1), Bonafede(L2), Sawa 1, Tonelli, Pierdonati. N.E.: Ribechi, Gambelli, De Matteis. All.: Matteo Pilieci.
Arbitri: Matteo Valeri e Giulia Petterini

Bartoccini (b.s. 8, v. 3, muri 5, errori 17)
VolleyRo (b.s. 7, v. 3, muri 8, errori 8)

Casal de’ Pazzi ottiene la rivincita della gara di andata, quando in terra laziale a trionfare fu la Bartoccini-Fortinfissi Perugia. A giocare un ruolo fondamentale in questo risultato l’alto carico di lavoro a date le troppe le tre gare in otto giorni a causa dell’alto numero di recuperi accumulati dalla squadra del tecnico Farinelli. La sconfitta lascia comunque la classifica delle perugine immutata, con pochi punti che le separano dall’aritmetica certezza della salvezza. Si conclude la giornata numero 13, ma alle porte non c’è la sosta di Pasqua, ma un altro recupero, quello di giovedì 14 sempre al PalaBarton contro Viterbo.

Il primo set parte in salita, ma d’altronde lo sarà tutta la gara, per le padrone di casa. Sull’8-13 il tecnico Farinelli esaurisce i timeout a disposizione, non si esaurisce invece la spinta di Esposito che porta Casal de’ Pazzi al cambio campo in vantaggio. Il copione per le locali peggiora nel secondo parziale, soffrono in ricezione ed il cambio palla non funziona. Ultimo set con qualche difficoltà in più per le laziali che devono contenere i tentativi di rimonta, prima di chiudere il sipario.

Leave a comment

*

code

Campagna abbonamenti 2021/2022