La febbre del sabato sera porta Macerata al PalaBarton

Le gare casalinghe della Bartoccini-Fortinfissi Perugia del 2023 ripartono da dove erano state lasciate, con la diretta in prima serata su Rai Sport+ HD, lo scontro è sicuramente quello più appassionante della Seconda Giornata del Girone di Ritorno poiché la Cbf Balducci Hr Macerata è una delle rivali dirette della Stagione 2022/2023. Nella gara di andata le marchigiane vinsero sfruttando anche lo shock che travolse le magliette nere a seguito dell’infortunio di capitan Guerra, che neanche a farlo di proposito è rientrata in campo per due set la scorsa giornata e che dunque si spera possa essere a pieno regime per questo importante appuntamento stagionale. Dall’altra parte rispetto al precedente incontro c’è stato un cambio di assetto con l’arrivo di Dijkema al palleggio e quello l’ex Freya Aelbrecht al centro, nella metà campo perugina invece gli occhi sono puntati sulla cabina di regia dove dopo la partenza di Dilfer a causa dell’infortunio subito nella tredicesima giornata si guarda verso la portoricana Raymariely Santos, che proprio nella gara contro Macerata potrebbe trovare il suo esordio nel campionato più bello del mondo.

 

Va dritto al punto coach Matteo Bertini nell’introdurre la prossima gara.Sarà una gara molto importante visto che a tutti gli effetti sarà uno scontro diretto per la salvezza, giochiamo in casa e questo per noi è un vantaggio quindi spero che ci siano più persone possibili a darci una mano facendo sentire la loro pressione“. – Il lavoro della settimana. – Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro in allenamento, siamo andati molto bene, vedo anche nelle ragazze uno spirito diverso rispetto a qualche tempo fa, tutto il lavoro che abbiamo fatto in questo mese dovrebbe poter venire fuori nella partita contro Macerata, prima abbiamo dovuto curare l’aspetto fisico, adesso invece è ora di tirare fuori l’aspetto tecnico ed agonistico della cosa, c’è una bella serenità nonostante la posta in palio sia molto alta e questo è positivo“. – La tenuta mentale sarà fondamentale. –Ovviamente mi aspetto una gara nervosa dove il muro-difesa farà la differenza, siamo due squadre con buone soluzioni di attacco e quindi sarà importante per togliere qualche soluzione all’avversario, come dicevo poi sarà nervosa perché ci si gioca la salvezza e quindi sarà una gara più di cuore che di tecnica e dovremo essere pronte a metterne in campo tantissimo, dovremo mostrare la nostra voglia di vincere e di stare in partita“.

 

Le Probabili formazioni

Bartoccini-Fortinfissi Perugia: Avenia, Lazic, Polder, Nwakalor, Guerra, Gardini. Libero: Armini
Allenatore: Bertini

Cbf Balducci Hr Macerata: Dijkema-Malik, Aelbrecht, Cosi,  Fiesoli, Abbot. Libero: Fiori.
Allenatore: Paniconi

Arbitri: Stefano Cesare, Serena Salvati

I precedenti
Un solo precedente tra le due formazioni vinto per 3-1 dalle marchigiane nella gara del girone di andata.

Le Ex
Nessuna ex per la Bartoccini-Fortinfissi Perugia mentre per Macerata l’ex di turno è la centrale belga Freya Aelbrecht, in maglietta nera per una sola Stagione (2020-2021).

I biglietti per il match
I biglietti saranno in vendita al PalaBarton il giorno della gara a partire dalle ore 18.45 ed in prevendita su Liveticket.it al link www.liveticket.it/bartocciniperugia

 

In diretta su Rai Sport+HD ed in streaming su VolleyballWorld domani sabato 14 Gennaio alle 20.30
Dalle 20.25 le voci di Marco Fantasia e Giulia Pisani racconteranno la gara in diretta sul canale sportivo nazionale per eccellenza.
Sarà possibile seguire la gara in diretta streaming su volleyballworld.tv,  per tutti i tifosi che useranno il codice sconto BARFOR10 al momento della sottoscrizione dell’abbonamento uno sconto del 10% sull’importo.

Leave a comment

*

code