Conquistata d’autorità la prima vittoria contro Casalmaggiore

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA – VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE 3-0 (25-22 25-19 25-16)
BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Bongaerts 2, Guerra 23, Bauer 6, Diop 10, Havelkova 8, Melandri 9, Sirressi (L), Melli 1, Guiducci, Nwakalor, Provaroni. Non entrate: Rumori.
Allenatore Cristofani.

VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE: Bechis 1, Shcherban 9, White 2, Rahimova 5, Braga 10, Zambelli 3, Carocci (L), Malual 9, Mangani 2, Ferrara (L), Di Maulo, Szucs, Guidi.
Allenatore Volpini.

Spettatori: 420
Durata set: 30′, 26′, 26′; Totale: 82′.

MVP: Melandri.

PERUGIA – Una vittoria di autorità quella conquistata dalla Bartoccini-Fortinfissi Perugia contro la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore per 3-0 (25-22 25-19 25-16). Una risultato importante anche in ottica classifica poiché il bottino pieno di tre punti conquistati vuol dire anche  la nona posizione di classifica in Campionato.

Il primo set parte con la Bartoccini-Fortinfissi Perugia subito corsara trascinata dalle giocate Bauer, Melandri e Diop. Volpini chiama il time-out quando l’ace di Guerra decreta il 15-11, la pausa fa riordinare le idee alle casalasche che tornano ad una sola lunghezza, un’invasione ospite fa scivolare via l’aggancio e Melandri con due muri consecutivi mette nuovamente le ospiti a distanza di sicurezza (18-14). Le umbre amministrano e sul 20-16 Casalmaggiore ferma nuovamente tutto. Anche questa volta lo stop impatta positivamente sulle cremonesi che mettono in difficoltà le retrovie perugine dando a Cristofani un buon motivo per fermare il gioco sul 21-19. Bauer e compagne riprendono il ritmo ed arrivano al set point sul 24-20 ma poi si arenano e sul 24-22 chiamano il loro ultimo minuto di sospensione, la pausa deconcentra Shcherban che dai nove metri manda direttamente in out per il 25-22 che conclude il set.

Nel secondo set dopo un primo scatto in avanti della Bartoccini (due punti a firma Diop), la situazione torna in equilibrio e si prosegue punto a punto fino al 9-9, poi la Bartoccini-Fortinfissi Perugia fa un balzo in avanti grazie al turno a servizio di Bongaerts che fa utilizzare a Volpini entrambe i time-out (il primo sull’11-9 ed il secondo sul 13-9), Malual prova a trascinare le compagne ma non viene seguita, con la crescita di Havelkova e Guerra il margine aumenta (23-17), sul finale Rahimova forza dai nove metri e trova l’ace (24-19) ma subito dopo il suo errore chiude il set 25-19 e regala il primo punto alle umbre.

Terzo set che inizia sulla scia del secondo con Casalmaggiore che tenta di rendersi pericolosa ma non riesce a concretizzare, Havelkova e Guerra suonano la carica, quando la capitana delle umbre mette a terra l’ace dell’8-4 Volpini chiama il minuto di sospensione, non c’è la reazione desiderata, la Bartoccini-Fortinfissi Perugia mette grande intensità dai nove metri condizionando la ricostruzione delle cremonesi che sull’11-5 giocano il tutto per tutto con l’ultimo time-out. Guerra suona la carica il margine continua ad aumentare fino al 22-12, poi Shcherban va al servizio ed arrivano 3 break consecutivi inducendo Cristofani al time-out sul 22-15, Guerra e compagne trovano subito la retta via ed interrompono la serie positiva delle ospiti, la schiacciatrice veneta a vuole mettere il sigillo da tre punti però e schiaccia a terra la palla del 25-16 che conclude il set e la gara 3-0.

Le protagoniste a caldo, per prima Marta Bechis capitana di Casalmaggiore. Abbiamo disputato una partita complicata, non abbiamo giocato come dobbiamo e non abbiamo tirato fuori il carattere che avremmo dovuto mostrare, era una partita importante per loro quanto per noi, però Perugia è stata più determinata sin dall’inizio e non siamo state in grado di reagire“.

Ovviamente di tutt’altro umore Christina Bauer autrice di sei punti di cui quattro su muro.Penso che siamo state molto brave in tutti i fondamentali, abbiamo murato bene e messo la giusta lucidità in attacco, questo ci ha fatto bene anche dal punto di vista del morale, sono tre punti veramente importanti per noi“.

Leave a comment

*

code

Campagna abbonamenti 2022/2023