Le “Magliette Nere” verso Novara per cercare la propria strada

Dopo la prima vittoria stagionale arrivata tra le mura amiche del PalaBarton sabato scorso contro Roma, le magliette nere viaggiano verso Novara per incontrare la Igor Gorgonzola per la gara della 5^ Giornata prevista per domani alle ore 17.00.  I temi sul campo saranno molti in una gara che di certo non si presenta facile per la Bartoccini-Fortinfissi Perugia poiché di fatto le piemontesi guidate da coach Lavarini sono una delle formazioni più temibile del campionato e fino ad ora ha subito una sola sconfitta contro la schiacciasassi Conegliano. Novara reduce dalla vittoria al tie-break contro Monza la scorsa domenica nel posticipo, avrà Karakurt come sorvegliata speciale, mentre le speranze di Perugia sono quelle del recupero al 100% di Anastasia Guerra che già da sabato scorso ha dimostrato quanto sia fondamentale per il gioco di coach Cristofani vincendo il titolo di MVP.

Le sensazioni di Imma Sirressi prima della partenza per questa nuova trasferta.Novara è una squadra molto forte ma noi dobbiamo continuare per il nostro percorso senza pensare all’avversario, partiremo dal risultato della scorsa giornata per continuare a crescere noi, certamente se esprimeranno al meglio il loro bel gioco per noi sarà dura ma dobbiamo pensare a quello che faremo noi migliorare ancora“.
Dare il massimo anche quando i pronostici non sono a favore.Dobbiamo pensare di riuscire a conquistare qualche punto anche quando dall’altra parte ci sono grandi squadre come questa domenica e poi concentrarci su quella che sarà la gara di sabato prossimo (l’anticipo contro Bergamo si giocherà al PalaBarton sabato 6 novembre alle ore 18.30 ndr) in quanto sarà una partita molto importante per noi, sicuramente come sempre dobbiamo cercare prima di tutto di divertirci, senza pressioni e giocando libere, con serenità e tranquillità poiché non essendo noi le favorite del pronostico non abbiamo nulla da perdere mentre da loro ci si aspetta che vincano”. – Il fondamentale che farà la differenza. – “Non avendo pressioni come dicevo potremo essere anche più aggressive sul piano del gioco, quindi spingere sin da subito magari con il servizio  per complicare loro la vita nella gestione della palla e poi difendere molto, perché l’esito dello scambio si vede spesso già dal primo tocco e quando si parte bene c’è più gusto anche a concludere l’azione con il punto“.

Note e probabili formazioni

I precedenti

Sei i precedenti (uno nella Stagione 2019/2020 e cinque tra Supercoppa, stagione regolamentare e Playoff nel 2020/2021) tra le due formazioni, tutti vinti da Novara.

Le Ex
L’unica ex dell’incontro è Rosamaria Montibeller a Perugia nel suo primo anno nel Campionato di  Serie A1 Femminile nella Stagione 2019/2020

Le probabili formazioni:

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Bongaerts, Diouf, Bauer, Nwakalor, Havelkova, Guerra. Libero: Sirressi.
Allenatore: Cristofani

Igor Gorgonzola Novara: Hancock, Karakurt, Bosetti, Daalderop, Chirichella, Bonifacio. Libero: Fersino.
Allenatore: Lavarini

Arbitri: Antonella Verrascina, Roberto Boris.

In diretta su Volleyball World TV 

Il fischio d’inizio è fissato per domani 30 ottobre 2021 alle ore 17.00, visibile in diretta streaming su www.volleyballworld.tv

Leave a comment

*

code

Campagna abbonamenti 2021/2022