Il Palabarton pronto per la grande festa della Bartoccini Fortinfissi Perugia

Ultima di campionato con San Giovanni in Marignano per le Black Angels, al termine della gara la premiazione per la conquista dell’A1. Coach Giovi: “Ragazze determinate, vogliamo la vittoria”

Ultima presentazione di gara per questa stagione che ha visto la Bartoccini Fortinfissi Perugia trionfare sia in campionato, con la conquista della promozione in A1 dopo un solo anno di cadetteria, che in Coppa Italia. L’annata sportiva 2023/2024 si chiude al Palabarton con la sfida contro la Omag Mt San Giovanni in Marignano. Sulla carta nessuna delle due squadre ha più nulla da chiedere: le Black Angels hanno ormai centrato il massimo obiettivo, mentre le romagnole sono fuori dai giochi per il discorso play-off. Eppure le motivazioni per far bene non mancano in casa Perugia.

Ad affermarlo è direttamente il “timoniere” della Bartoccini Fortinfissi Andrea Giovi: “Questa partita chiuderà il cerchio di un’avventura straordinaria – dice il tecnico con grande orgoglio – Abbiamo già festeggiato l’A1 tra di noi e, come ho detto alle ragazze con una battuta, a Mondovì si è visto. Nell’ultima gara siamo infatti arrivati troppo rilassati e con poca adrenalina in corpo. Ci può anche stare in questo momento, ma il modo in cui abbiamo perso è stato brutto. Questa settimana di lavoro è stata però completamente diversa. Non so come può finire la partita con San Giovanni, ma le ragazze sono particolarmente motivate e determinate nel chiudere nel migliore dei modi di fronte al nostro pubblico. C’è voglia di festeggiare i traguardi raggiunti insieme ai nostri tifosi con un successo”.

Giovi fa poi un breve resoconto dell’intera stagione: “Il percorso, partito lo scorso 17 agosto, è stato senza dubbio ottimo a livello di crescita del gruppo. Sono alla prima esperienza da allenatore e non ho particolari metri di paragone per giudicare in maniera più approfondita il nostro campionato. Di sicuro c’erano altre tre squadre che potevano ambire ai nostri stessi obiettivi. Noi però, con dedizione al lavoro e al sacrificio, ma soprattutto con i fatti, giocando una buonissima pallavolo, abbiamo dimostrarlo di averli meritati più di chiunque altro”.

L’appuntamento è per venerdì 29 marzo al Palabarton con fischio d’inizio alle 20.30. Al termine della sfida si terrà la cerimonia di premiazione delle Black Angels a cura della Lega Volley Femminile, per cui nessuno abbandoni il proprio posto alla conclusione del match. La grande festa sta per avere inizio ed è importante non mancare ad un momento storico per la città di Perugia. Per quanto riguarda i sestetti titolari, coach Giovi si affiderà sicuramente a Ricci e Montaño in diagonale, Bartolini e Cogliandro al centro e Traballi e Kosareva in banda. Sirressi guiderà la seconda linea. Il tecnico di San Giovanni Matteo Bertini, grande ex della sfida, schiererà la sua squadra con Ghibaudo al palleggio, Ortolani opposto (altra ex), Consoli e Parini al centro e Nardo e Pecorari in banda. Il libero è Meliffi. Le due squadre si sono già affrontate due volte in questa stagione: al Palabarton, in occasione dei quarti di finale di Coppa italia (3 a 1 per Perugia) e nel girone d’andata di Pool promozione al PalaMarignano (3 a 0 per le romagnole).

DIRETTA SU VOLLEYBALLWORLD TV
Il match sarà visibile in chiaro sulla piattaforma web VolleyballWorld TV, previa registrazione. A raccontare la partita saranno le voci di Piero Giannico ed Eleonora Fastellini.

DESIGNAZIONE ARBITRALE
La sfida tra Bartoccini Fortinfissi Perugia e Omag-Mt San Giovanni in Marignano è stata affidata alla direzione della coppia arbitrale formata da Dalila Viterbo e Eleonora Candeloro.

PROBABILI FORMAZIONI

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Ricci – Montaño, Bartolini – Cogliandro, Traballi – Kosareva, Sirressi (libero). All.: Giovi. Ass.: Marangi

Omag-Mt San Giovanni in Marignano: Ghibaudo – Ortolani, Consoli – Parini, Nardo – Pecorari, Meliffi (libero). All.: Bertini. Ass.: Zanchi

Arbitri: Dalila Viterbo – Eleonora Candeloro

LA BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA OSPITE DELL’UNIVERSITA’ DEI SAPORI – Squadra, staff tecnico e società si sono recati presso l’Università dei Sapori di Perugia nella giornata di mercoledì 27 marzo. Dopo una visita ad alcune classi di studenti, le ragazze, insieme ai tecnici Andrea Giovi e Guido Marangi, si sono messe all’opera tra i fornelli per preparare un primo piatto e un dolce. Il club ringrazia l’ Università dei Sapori per l’ospitalità e l’attenzione ricevuta, in particolare il Presidente Stefano Lupi, il Coordinatore Giorgio Bistarelli, la Responsabile Eventi Elena Pianigiani e la Chef Catia Ciofo.

Leave a comment

*

code