Presentazione in diretta per l’arrivo di Serena Ortolani

Sarà Serena Ortolani a completare la nuova diagonale offensiva della Bartoccini Fortinfissi Perugia, la ravennate presentata attraverso i canali social della società in diretta. Classe 1987  con una passione innata per il volley, porta a coach Bovari una ricca dote di riconoscimenti maturati nel corso di una carriera di alto livello iniziata a soli 14 anni con la Starfin Ravenna nella stagione 2001-2002. Dopo la partecipazione al Club Italia dal 2002 al 2004 i riflettori si accendono definitivamente su di lei con l’arrivo a  Bergamo (dal 2004 al 2007 e poi dal 2008 al 2010), Piacenza (2005-2007), Busto Arsizio (stagione 2007-2008), il ritorno verso il centro Italia con Pesaro (dal 2011 al 2013), dopodiché nuovamente verso nord per tornare a Busto nella stagione 2013-2014, la stagione successiva arriva a Casalmaggiore per vincere insieme al futuro marito Davide Mazzanti il tricolore, l’anno successivo si sposta verso Conegliano per le stagioni 2015-2016 e 2016-2017, in fine l’arrivo a Monza per tre stagioni (2017-2020).

IL PALMARES

Club:

Campionato italiano: (4) 2005-06, 2010-11, 2014-15, 2015-16
Coppa Italia: (2) 2005-06, 2016-17
Supercoppa italiana: (2) 2004, 2016
Champions League: (3) 2004-05, 2008-09, 2009-10
Challenge Cup: (1) 2018-19

Nazionale:

Campionato mondialeArgento Giappone 2018
Campionato europeoArgento Croazia 2005 – Oro Lussemburgo e Belgio 2007 – Oro Polonia 2009
World Grand Prix: Argento Sendai 2005 –  Bronzo Ningbo 2007 – Bronzo Yokohama 2008 – Bronzo Ningbo 2010
Coppa del Mondo: Oro Giappone 2007
Grand Champions Cup: Oro Giappone 2009
Campionato europeo Under-18: Argento 2003
Campionato mondiale Under-18: Argento 2003
Campionato europeo Under-19: Oro 2004
Trofeo Valle d’Aosta: Argento 2005 – Oro 2008
Montreux Volley Masters: Argento 2009 – Oro 2018
Universiade: Oro 2009
Piemonte Woman Cup: Argento 2010

Premi individuali

CEV Champions League MVP: 2009

 

Le dichiarazioni rese dall’atleta durante la presentazione che ha seguito le visite mediche di routine. “Non vedo l’ora di ricominciare, sono curiosa di conoscere tutti i tifosi, voglio anche conoscere meglio la società ed il roster che tra poco sarà completato. Non vedo l’ora di “sfidarmi” e di andare in campo per toglierci qualche soddisfazione, anche per pensare ad altro in questo momento così difficile per tutti. La scorsa stagione è finita sul più bello, non ci stono stati i play-off dove ci si gioca tutto e questo fa crescere ancora di più la voglia di ritornare in campo e poi sfidarsi la domenica per giocare inseguendo il risultato.
Sono contenta di ritrovare Isa (Di Iulio) anche nella prossima stagione, poi tutti i nomi che ho sentito mi rendono molto felice, conosco Veronica (Angeloni) benissimo, abbiamo giocato insieme sin dalle juniores, sono felice di averla in squadra”.

Il Presidente Antonio Bartoccini su quello che sarà il futuro. “Il prossimo anno sarà sicuramente diverso dal precedente, prima di tutto perché abbiamo un anno di esperienza alle spalle nella massima serie, questo è molto importante per uno staff come il nostro che è partito da zero ed è arrivato in Serie A1 contando sulle nostre forze, imparando e crescendo anno dopo anno, dall’esordio abbiamo avuto modo di capire molte delle dinamiche di questo mondo di altissimo livello, abbiamo ritenuto per la prossima stagione di dover lavorare mettendo a frutto l’esperienza maturata e Serena ha accettato la nostra proposta, questo per noi è motivo di grande vanto, essendo lei una delle giocatrici italiane di più grande talento”.

Il coach e DS Fabio Bovari ancora a lavoro per completare la rosa. “Stiamo ancora lavorando ma al momento abbiamo 10 conferme su un totale di dodici o tredici giocatrici abbiamo stiamo lavorando per perfezionare con loro gli ultimi dettagli e puntiamo di completare il tutto nelle prossime settimane, queste conferme che stiamo attendendo saranno molto funzionali al buon funzionamento della squadra“.