“Magliette Nere” già a lavoro, arrivano Filottrano e Firenze

Anche se il Campionato è fermo continua il lavoro delle atlete della Bartoccini Fortinfissi Perugia, nelle due settimane di sosta dovute a causa dei tornei di qualificazione olimpica, le “Magliette Nere” continuano a lavorare per trovare la giusta chiave di lettura della stagione. Oltre alle sedute di preparazione atletica e sala pesi, come di norma anche le sedute di tecnica in campo ma, vista la lunga pausa, anche due allenamenti congiunti programmati per la settimana dal 6 al 12 gennaio. In attesa che il la Stagione riprenda mercoledì 15 gennaio alle 20.30 contro Chieri, il giorno dopo l’Epifania arriveranno le marchigiane della Lardini Filottrano, l’allenamento con la formula del test-match è programmato per le 18.30, mentre domenica 12 alle ore 18 ad “intensificare il lavoro” delle perugine arriverà il Bisonte Firenze. Coach Bovari potrà fare affidamento su tutte la rosa ad eccezione id Ema Strunjak, la centrale croata infatti è stata richiamata da coach Daniele Santarelli in patria per prendere parte con la sua nazionale al torneo di qualificazione olimpica che si terrà ad Apledoorn in Olanda dal 5 al 12 gennaio, la Croazia comincerà il torneo nel Girone B con: Belgio, Germania e Turchia mentre nel Girone A ci saranno Azerbaijan, Bulgaria, Polonia ed ovviamente l’Olanda in qualità di paese ospitante.

VARIAZIONE – La programmazione settimanale prevista per il periodo dal 6 al 12 gennaio, l’allenamento congiunto con Filottrano è spostato dal 7 all’ 8 gennaio (ore 18 inizio riscaldamento, ore 19 inizio allenamento congiunto) mentre l’allenamento previsto per domenica 12 con “Il Bisonte Firenze” è stato annullato.