Il sogno continua: al PalaBarton arriva Mondovì

Penultima giornata del girone di ritorno della Pool Promozione del campionato Samsung Volley Cup di Serie A2 Femminile. Al PalaBarton arriva l’LPM Bam Mondovì di coach Davide Delmati. Si tratta di un match di altissimo livello in cui entrambe le compagini cercheranno di portare a casa il bottino pieno, per differenti motivi: le perugine per confermare la testa della classifica e continuare a coltivare il sogno della promozione diretta in serie A1, le piemontesi per tenere a debita distanza le rivali nella corsa ai Play-off: sono, infatti, solo due i punti che dividono Mondovì da Orvieto e tre quelli che la separano da Caserta. La Bartoccini Volley arriva da una bella vittoria ottenuta al tie break contro un Soverato mai domo e c’è voluta tutta la potenza della Smirnova (per lei 34 palloni a terra con un 46% in attacco) per debellare le difese delle calabresi. Mondovì esce, invece, sconfitto nel derby contro il Cus Torino e vede in bilico il sesto posto nei play-off. “Sarà la nona finale della Pool Promozione – commenta Fabio Bovari – e questo non lo sappiamo solo noi, ma anche Trento e Torino perché anche loro dovranno affrontare le loro ultime due finali. Dobbiamo quindi tenere alta la concentrazione al di là della squadra che affronteremo, tenendo sempre i nervi saldi, la lucidità mentale e la capacità tecnico/tattica di poter dire la nostra nei confronti di un avversario che è da promozione. Dunque massima attenzione in tutti fondamentali”. Ma nella società della Bartoccini Volley non si ferma neanche la solidarietà: domenica al PalaBarton, infatti, saranno presenti due associazioni. I volontari di “Avanti tutta”, l’associazione del nostro amatissimo Leonardo Cenci, saranno impegnati nella tradizionale attività del periodo pasquale con la distribuzione delle uova di cioccolata. Ci sarà anche la Fondazione ANT Umbria, che garantisce gratuitamente l’assistenza domiciliare specializzata per i pazienti affetti da patologie oncologiche. Tornando alla gara, per quanto riguarda le formazioni, Fabio Bovari si affiderà a Demichelis in cabina di regia con Smirnova opposta, Casillo e Kotlar al centro, capitano Pietrelli e Pascucci in banda e Bruno libero. Non giungono notizie di variazioni da casa Mondovì, con coach Delmati che dovrebbe confermare Valpiani al palleggio con opposta Zanette, in posto tre Rebora e Tonello, schiacciatrici Biganzoli e la spagnola Schlegel con libero Agostino.