La Bartoccini cerca il riscatto a Soverato

E’ una Bartoccini Volley “arrabbiata” quella che domenica 31 marzo alle ore 18.30 affronterà, al PalaSurace di Palmi, il Volley Soverato. Le ragazze allenate da Fabio Bovari sono ben intenzionate a riprendere il cammino costellato di vittorie che ha caratterizzato la maggior parte del campionato Samsung Volley Cup di Serie A2 Femminile. La seconda battuta d’arresto nella Pool Promozione ha colto un po’ tutti di sorpresa in quanto fotocopia di quella contro l’Orvieto: primi due set vinti in tranquillità, terzo parziale che vede le magliette nere viaggiare con tre/quattro punti di vantaggio verso la conquista del match, improvviso stop con rientro delle avversarie che vanno ad aggiudicarsi la gara al tie break. Una situazione che va superata? “Non c’è nulla da superare – ribadisce Fabio Bovari – ma una situazione da affrontare ricordandosi sempre che dall’altra parte della rete ci sono gli avversari e di conseguenza è importante rimanere lucidi per portare a casa tutto quello che si può portare a casa, considerando e rispettando sempre le avversarie. Ne abbiamo parlato tra di noi e le ragazze sono serene: nessuna ansia di vittoria, ma decisa voglia di scendere in campo e dimostrare il nostro reale valore”. All’andata, al PalaBarton, la Bartoccini Volley si impose per 3-1, con il solito “riposino” nel terzo set, ma un quarto parziale chiuso 25-15, che non ha concesso nulla alle calabresi. Ma in questa settimana lo sport si è avvolto anche del manto della solidarietà: venerdì le giocatrici hanno compiuto un bellissimo gesto: grazie all’iniziativa dell’associazione no-profit IACACT, le ragazze della Bartoccini Volley hanno fatto visita ai piccoli degenti del reparto di Pediatria del Policlinico di Perugia. In un clima di grande emozione sono state regalate a tutti i piccoli (e anche a medici e infermiere) le magliette autografate dalle atlete. Un gesto verso chi in questo momento è nella sofferenza che è stato molto apprezzato anche dai genitori dei bambini, che hanno vissuto con gioia la “mini invasione” delle atlete. Tornando alla gara di domenica, Bovari dovrebbe confermare il sestetto “titolare, con Demichelis in cabina di regia e Smirnova opposta, Casillo (MVP nella gara di andata) e Kotlar al centro, capitano Pietrelli e Pascucci in banda e Bruno libero. Potrebbero, invece, esserci della variazioni nel sestetto iniziale del Volley Soverato: coach Bruno Napolitano, dopo la sconfitta interna di domenica scorsa contro la Delta Informatica Trentino, potrebbe apportare qualche variazione nella formazione iniziale che normalmente vede Boldini al palleggio, Aricò opposto, Hurley e Tanase in posto 4, Guidi e Boriassi al centro e Napodano libero. Per i tifosi delle magliette nere una bella notizia: sarà possibile seguire la gara in diretta streaming HD sui canali ufficiali del Volley Soverato.