Una Bartoccini super stende Martignacco

Parte subito con il piede giusto la Bartoccini Gioiellerie Perugia, impegnata a Martignacco contro l’Itas Città Fiera nella prima gara della Pool Promozione. Le magliette nere si impongono per 3-0 (21-25, 16-25, 20-25) dimostrando una grande personalità nell’imporre sin dall’inizio il proprio gioco e contenendo il tentativo di rimonta delle avversarie. Una vittoria mai stata in discussione che consente alle perugine di mantenere la testa della classifica con 19 lunghezze inseguita da Soverato (18) e San G. Marignano e Mondovì appaiate a 16 punti.
La cronaca
Fabio Bovari manda in campo Demichelis in diagonale con Irina Smirnova, Giulia Pascucci e Giulia Pietrelli schiacciatori ricevitori, al centro Luisa Casillo e Giulia Kotlar mentre il libero è Eleonora Bruno.
Parte subito decisa la Bartoccini Volley toccando molti palloni a muro che le consentono di incamerare break fondamentali (2-7) costringendo subito Marco Gazzotti a chiamare il suo primo time out. La difesa delle perugine è attenta e gli attacchi di Smirnova, Pietrelli e Pascucci scavano un solco nel punteggio (9-18). Perugia gestisce bene il vantaggio, rintuzzando i tentativi di rimonta delle padrone di casa, e aggiudicandosi il primo set 21-25.
Ancora una partenza sprint nel secondo set della Bartoccini Volley (4-10) che fa valere la propria forza in tutti i fondamentali (9-16). Va in confusione Martignacco (13-20) e le magliette nere portano a casa tranquillamente anche il secondo parziale 16-25.
Terzo set più equilibrato, con le due formazioni che avanzano appaiate fino alla metà del parziale (15-15). Perugia decide di pigiare sull’acceleratore (17-21) e per Martignacco non c’è più nulla da fare 20-25.
ITAS CITTÀ FIERA MARTIGNACCO – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA = 0-3
(21-25, 16-25, 20-25)
Martigacco: Molinaro 16, Sunderlikova 7, Dhimitriadhi 6, Pozzoni 6, Martinuzzo 4, Turco 1, De Nardi (L), Gennari 3, Beltrame 2,  Pecalli, Caravello, Tangini. All. Marco Gazzotti.
Perugia: Smirnova 22, Pascucci 13, Pietrelli 12, Kotlar 5, Casillo 3, Demichelis 2, Bruno (L), Donà. N.E. – Gierek, Marchi, Fastellini, Santibacci. All. Fabio Bovari.
Arbitri: Luca Cecconato (TV) e Denis Serafin (TV).
ITAS (b.s. 8, v. 1, muri 4, errori 10).
BARTOCCINI (b.s. 4, v. 2, muri 9, errori 8).