Jessica Puchaczewski: “Partita difficile ma…”

Quinta giornata di ritorno per la Bartoccini Gioiellerie Perugia che domenica pomeriggio, alle ore 17 sul parquet del PalaEvangelisti, ospiterà il Volley Soverato (arbitri Michele Marotta e Luca Cecconato). All’andata le magliette nere di coach Fabio Bovari persero al PalaScoppa al tie-break con il punteggio di 15-12 dopo circa due ore di gioco. Oggi, a tre mesi di distanza, la situazione è diversa. Soverato è settima nella classifica del campionato di serie A2 con 37 punti mentre la Bartoccini, che ha già osservato il suo turno di riposo, è 14esima con 14. Ma non solo. Da una decina di giorni le umbre possono vantare un nuovo arrivo: quello della serba Mina Tomic, che arriva direttamente da Modena (A1). A fare il punto della situazione è Jessica Puchaczewski, l’opposta che veste i colori del Perugia dal 2012. Come credi che sarà la partita contro Soverato? “Sarà difficile, – risponde – stiamo lavorando tantissimo in palestra e bene. Speriamo di toglierci qualche piccolo sassolino e soddisfazione perché ce la meritiamo per come stiamo lavorando”. Come è stato l’arrivo di Tomic? “Mina è una ragazza fantastica, sicuramente è un punto fondamentale da utilizzare nei momenti delicati della partita. Il suo ruolo è quello di darci serenità nei punti fondamentali perché sappiamo che il suo compito, almeno fino ad ora, lo ha sempre svolto. Gli diamo piena fiducia”. La squadra si sta amalgamando con questo nuovo arrivo? “Siamo già unite. Siamo delle ragazze splendide, che accolgono tutti i nuovi arrivati, anche perché sappiamo che Mina è una pedina importante, da utilizzare. L’abbiamo accolta bene e lei si è subito amalgamata con il resto del gruppo”.
Bartoccini Gioiellerie Perugia: Puchaczewski, Mazzini, Mancinelli, Fiore, Lotti, Garcia Zuleta, Kotlar, Giampietri (libero), Rimoldi, Barbolini, Repice, Pascucci, Santibacci, Tomic. All.: Fabio Bovari. Vice all.: Daniele Panfili.
Soverato: Millesimo, Formenti, Bertone, Donà, Gray, Frigo, Pizzasegola, Valli, Caforio, Taborelli, Mc Mahon. All.: Barbieri. Vice all.: Daris.