Daniele Panfili

Daniele Panfili fa il punto della situazione

La Bartoccini Gioiellerie Volley Perugia, che osserverà il turno di riposo nella terza giornata del campionato nazionale di pallavolo di serie A2, prosegue il suo lavoro di rifinitura in vista della partita in programma domenica 22 ottobre. Al PalaEvangelisti arriverà il San Bernardo Cuneo, che domenica scorsa ha superato le orvietane per 3-1. A fare il punto della situazione è Daniele Panfili, il braccio destro di coach Fabio Bovari. “Siamo una squadra totalmente nuova, – afferma – quindi è ovvio che siamo su un punto dove ancora ci stiamo conoscendo. Ma già da domenica scorsa, contro il Collegno, si è visto che sono stati fatti dei passi in avanti rispetto alla predente giornata di campionato che ci vedeva contrapposti al Club Italia. Le ragazze erano più un gruppo, si muovevano come una squadra. Ogni giorno che passa ci fa capire che stiamo imboccando la strada giusta e questo è importante. Noi stiamo lavorando per questo. Oltre che dal punto di vista tecnico, ci siamo dati degli obiettivi di cercare di fare meno errori possibili durante la partita: già da quella in casa con il Club Italia a quella al PalaCollegno se ne sono fatti molto di meno. Speriamo che questo sia il trend giusto che ci permetta ancora di migliorare domenica”. Come vedi la partita contro il Cuneo? “Sappiamo che la squadra che ci apprestiamo ad affrontare è una di quelle candidate a giocarsi la vittoria del campionato ed è sicuramente favorita rispetto di noi. Cuneo verrà a Perugia per conquistare i tre punti ma noi giocheremo la partita con lo spirito di voler crescere, mettergli pressione e speriamo di sfruttare qualche sua piccola incertezza per toglierci qualche soddisfazione. Questo è un po’ il punto della situazione. Noi siamo una matricola e quindi stiamo lavorando per poter essere una squadra che possa dar fastidio tra qualche giornata di campionato. Però se da una domenica all’altra si sono visti così tanti passi in avanti ed il trend è e sembra positivo – conclude Panfili – sono convinto che ci sarà da divertirsi”. Venerdì 20 ottobre, alle ore 20, la Bartoccini sarà impegnata al PalaEvangelisti in un test match contro il Bisonte Firenze, squadra di serie A1.