Carolina SANTIBACCI

La Tuum riprende la marcia da Reggio Emilia

Il collettivo della Tuum Perugia si prepara a tornare in campo sabato sera per la ripresa del campionato di serie B1 femminile che prevede dopo la pausa elettiva la disputa della diciottesima giornata. La volontà delle magliette nere è quella di non perdere più terreno dal quartetto che occupa le posizioni valide per i play-off, e non vuole fallire l’appuntamento in trasferta che la vede affrontare un’avversaria in apparente difficoltà. Giocherà in casa la Gramsci Reggio Emilia che è ultima della classifica e che non vince da cinque turni ma che conserva ancora intatte le speranze di salvezza dato che la distanza dall’obiettivo non è poi enorme. Le emiliane guidate da Ivano Caffagni ed Alfredo Bizzarri (che è anche il presidente) sta faticando in questo girone, da inizio stagione ha centrato il successo due sole volte, ma di recente ha operato qualche rinforzo a dimostrazione che ci vuole credere. Tre le reggiane ci sono interessanti atlete emergenti come la schiacciatrice Benedetta Mambelli e giocatrici dotate di grande esperienza come la palleggiatrice Cecilia Vallicelli che è approdata nel team a stagione in corso. I rischi derivanti da una settimana di stop sono quelli di aver perso l’abitudine ed il ritmo partita, ma le motivazioni sono alte nella compagine del tecnico Fabio Bovari e Daniele Panfili che si è allenata con grande intensità nei giorni scorsi. Nelle fila ospiti sono tutte pronte a fare la propria parte con le seconde linee che scalpitano per trovare spazi, tra loro la centrale Beatrice Ragnacci e la libero Carolina Santibacci sono allertate per rendersi utili in caso di necessità.

Beatrice RAGNACCI

Beatrice Ragnacci

Per i fedelissimi della tifoseria sarà possibile seguire in diretta streaming la partita attraverso la pagina www.wealthplanet.it/wp/matchlive che consente di vedere le immagini e seguire il punteggio da ogni apparecchio collegabile ad internet. Probabile sestetto Reggio Emilia: Vallicelli ad alzare in diagonale con Baldoni, Righelli e Fava in zona-tre, Mambelli e Gozzi schiacciatrici, Bici libero. Possibili titolari Perugia: Stincone al palleggio in diagonale con Minati, Martinuzzo e Cruciani al centro, Catena e Porzio attaccanti di palla alta, Chiavatti libero.
Arbitreranno l’incontro Claudio Marafioti e Daniela Copparoni.