Tuum Perugia Volley

Martedi la presentazione

Martedì 11 ottobre è il grande giorno per la Tuum Perugia, squadra di pallavolo che tra pochi giorni esordirà nel campionato di serie B1 femminile, in programma c’è la presentazione ufficiale. Come già accaduto l’anno scorso, le atlete, i tecnici e la dirigenza al completo si sono dati appuntamento alle ore 20 nella sede della concessionaria Satiri Auto di via Piccolpasso a Perugia, uno degli sponsor della squadra, per alzare i veli sull’intero staff. All’incontro saranno presenti alcune delle più alte cariche delle istituzioni politiche e sportive, personalità che porteranno i loro saluti al collettivo che a livello regionale rappresenta l’Umbria al livello più alto nella disciplina. Ad accogliere i giornalisti della stampa ed la tifoseria fedele alle magliette nere saranno il presidente Massimo Patiti ed il vice presidente Antonio Bartoccini, principali artefici della crescita della pallavolo femminile nel capoluogo. L’incontro permetterà di conoscere i volti nuovi della formazione che si trova alla vigilia di una nuova stagione agonistica con rinnovato spirito battagliero e con grandi ambizioni per riportare la città nel volley che conta. A questo proposito uno spazio adeguato lo ricoprirà il lancio della tessera sostenitore, una novità assoluta che consentirà ai fedelissimi della squadra di dare un contributo concreto venendo ricompensata con un gadget ed un posto riservato a bordo campo. Sarà anche ribadita la forte attenzione ai temi di solidarietà che il club perugino ha sposato da vari anni, con la conferma dei tre partner etici rappresentati da Giacomo Sintini (Associazione Giacomo Sintini), Leonardo Cenci (Avanti Tutta Onlus) e Fabrizio Rasimelli (Avis Perugia) e con l’annuncio di un quarto. A fare il suo ingresso nel team è Aniad (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici), un organismo al quale il collettivo si sente assai vicino avendo ben quattro elementi che soffrono di questa malattia cronica. Sono state Veronica Minati e Jessica Puchaczewski ad avere l’idea, rispettivamente rappresentanti delle giocatrici diabetiche della serie A e della serie B, oltre al vice allenatore Daniele Panfili ed al dirigente Remo Ambroglini. Un tema di sensibilizzazione importante che sarà illustrato dai rappresentanti dell’associazione quali il vice presidente Felix Strollo, ed il presidente della struttura laziale Giuliano Priori, invitati a partecipare. Hanno confermato la presenza all’appuntamento anche il sindaco Andrea Romizi, l’assessore regionale Antonio Bartolini, gli esponenti della Fipav quali il presidente regionale Giuseppe Lomurno ed il presidente del’unità territoriale Luigi Tardioli. La società sportiva Wealth Planet Perugia prosegue nel frattempo la vendita dei braccialetti ‘incipit’ che tanto successo hanno riscosso, le creazioni esclusive della Tuum acquistate nelle Gioiellerie Bartoccini hanno già permesso di fare donazioni importanti. Con l’occasione sarà presentata anche la seconda squadra del progetto che è la 3M Perugia di serie B2 femminile con la quale da questa stagione sono stati intessuti dei rapporti stretti a livello tecnico.