tuum perugia riscaldamento

Il programma delle amichevoli

Scorrono veloci le giornate dedicate alla preparazione atletica, dopo le prime due settimane di allenamenti la squadra di pallavolo targata Tuum Perugia comincia a pensare alle verifiche del lavoro svolto. Il mese che precede l’esordio in campionato è come da tradizione quello dei riscontri sul campo per la squadra che partecipa al campionato di serie B1 femminile concentrata ad affinare l’intesa tra le sue pedine. Continuano ad aumentare progressivamente i carichi di lavoro in palestra pesi, ma in parallelo cresce anche l’intensità degli esercizi di tecnica con la palla per ricercare quei preziosi indici di forza fisica che dovranno essere stabilizzati durante la stagione. I primi test sono dietro l’angolo, si comincia sabato 17 settembre alle ore 16.45 con una visita al Filottrano (PalaBaldinelli di Osimo) di categoria superiore (A2); mercoledì 21 settembre alle ore 19 ancora una trasferta a San Giustino contro una rivale che sarà incontrata poi in campionato; lunedì 26 settembre dovrebbe essere disputato un altro test-match ma la rivale è ancora da definire; mercoledì 28 settembre alle ore 18, ci sarà un altro impegno esterno a Piobbico contro il Pesaro (A2); sabato 1 ottobre le magliette nere disputeranno un triangolare a Moie (B1); mercoledì 5 ottobre alle ore 19.30, tra le mura amiche contro San Giustino (B1); sabato 8 ottobre sarà l’ultima data per un’amichevole dato che sabato 15 ottobre è previsto l’esordio in campionato. Queste dunque le occasione per i ‘gioielli’ della Tuum di analizzare lo stato di avanzamento dei lavori, le partite amichevoli serviranno a verificare i progressi e consentiranno alla tifoseria di cominciare a prendere confidenza con il nuovo gruppo.