Valentina Mearini

La Tuum puntella la zona-tre con Valentina Mearini

Si avvicina il Ferragosto, momento spartiacque tra le vacanze estive e la ripresa dei lavori in palestra delle squadre di pallavolo come la Tuum Perugia che nella prossima serie B1 femminile vuole essere ancora protagonista. In attesa di cominciare la preparazione atletica per la nuova stagione ci sono altri annunci ufficiali da fare, e prima di rendere noti i nuovi innesti viene lasciato un doveroso spazio alle atlete storiche che da tempo indossano la maglietta nera. Sarà il quarto campionato nel capoluogo regionale per la centrale Valentina Mearini che mantiene solido il posto-tre della formazione ed esprime il suo apprezzamento: «Sono contenta che la dirigenza della società sportiva perugina mi abbia nuovamente confermato anche per questa stagione. Per me oramai è il quarto anno e ancora una volta la serietà e il duro lavoro mi ha fatto scegliere di vestire questa maglia. Ricambierò la loro fiducia con il massimo impegno e cercherò di dare il meglio per la squadra e per dei super tifosi. Sarà una stagione tosta, con squadre agguerrite ma noi non saremo da meno. Le cose facili non mi sono mai piaciute quindi non vedo l’ora di intraprendere questa nuova avventura». Parole che mostrano grande decisione per la giocatrice di origine toscana che è sbarcata in Umbria in punta di piedi ed è maturata sportivamente fino ad ottenere nelle ultime due stagioni il posto da titolare. Nata il 1° agosto 1994 ed alta 180 cm. ha mosso i primi passi nella sua città nativa Sansepolcro dove ha bruciato le tappe mettendosi in evidenza nelle categorie giovanili, nel 2011 è entrata a far parte del Siena esordendo l’anno successivo in serie C, a diciannove anni si è trasferita a Perugia dove ha cominciato il suo percorso universitario e debuttato in B1.