Bartoccini Antonio

Il congedo prima degli annunci

Le operazioni di mercato sono in piena attività alla Tuum Perugia che cerca di prepararsi per affrontare al meglio la serie B1 femminile, campionato che si annuncia quanto mai competitivo. Prima di svelare i volti nuovi e prima degli annunci di rito, il club delle magliette nere si prende un momento per salutare le giocatrici che non fanno più parte del suo organico, coloro che si sono congedate dalla squadra in questa estate. Sono sei le atlete che hanno già preso altre strade ma lo staff dirigenziale perugino non le dimentica e vuole salutarle calorosamente cogliendo l’occasione per ringraziarle un ultima volta per aver difeso i propri colori. Dopo tre stagioni i tifosi non vedranno più al Pala-Evangelisti le schiacciatrici Valentina Barbolini e Natascia Mancuso che hanno dato tanto alla società in termini di impegno e risultati agonistici. Dopo un anno lasciano il collettivo la palleggiatrice Martina Baruffi, la schiacciatrice Arianna Cicogna, l’opposta Giulia Pani e la centrale Beatrice Ragnacci, tutte encomiabili nel loro spirito di abnegazione in palestra. A tutte loro il vice presidente Antonio Bartoccini, portavoce del sodalizio, augura di poter crescere ancora tecnicamente e di trovare tutte le soddisfazioni possibili, non solo in ambito sportivo, ma anche nella vita di tutti i giorni.