Massimo Patiti, Presidente TUUM Perugia Volley 2015-16

La Tuum Perugia si presenta ufficialmente

La Tuum Perugia si presenta ufficialmente alle autorità ed alla stampa mercoledì 14 ottobre con un doppio appuntamento che caratterizzerà la giornata dapprima sotto l’aspetto istituzionale e poi sotto quello informale. Mancano pochi giorni all’esordio del campionato di pallavolo di serie B1 femminile e c’è interesse per conoscere i volti nuovi della squadra che porta orgogliosamente il Grifo sul petto, anche se durante le amichevoli le atlete si sono già mostrate agli occhi dei curiosi. I giornalisti e la tifoseria potranno essere soddisfatti appieno perché, prima al pomeriggio, poi alla sera, la giornata sarà dedicata a togliere i veli alla società sportiva ed alla formazione delle ormai celebri magliette nere. Come detto sono due gli appuntamenti in programma, uno più solenne che si terrà alle ore 18 alla sede comunale di Palazzo dei Priori, ed uno più cordiale insieme agli amici ed ai tifosi che si terrà alle ore 20 alla Satiri Auto di via Piccolpasso. Nella Sala della Vaccara sarà l’assessore allo sport Emanuele Prisco a fare gli onori di casa e dare il benvenuto alla compagine che tiene alto il nome della città nella disciplina che ha regalato le maggiori soddisfazioni sul piano dei risultati. Nei locali della concessionaria Fiat sarà la titolare Annalisa Satiri ad ospitare l’intero organico societario, atlete, tecnici e dirigenti, offrendo un rinfresco che possa essere benaugurale in questa importante vigilia di stagione. Dopo un’estate di grandi manovre, il presidente Massimo Patiti è riuscito ad allestire una formazione competitiva, nonostante il momento di crisi generalizzata e nel capoluogo regionale c’è soddisfazione per avere una rappresentante che può davvero fare bene. In questo senso è davvero di qualità il roster, alle conferme di Barbolini, Chiavatti, Cruciani, Mancuso e Puchaczewski, hanno fatto eco gli ingaggi di Baruffi, Catena, Cicogna, Di Romano, Pani, Ragnacci e Santibacci. La curiosità di vedere competere questa squadra viaggia di pari passo con il desiderio di scoprire la nuova maglia da gioco, la nuova locandina delle partite e i nuovi progetti elaborati dal club per essere protagonista anche fuori dal campo. Sarà infatti questa l’occasione giusta per mostrare la nuova divisa ufficiale nella quale risaltano tre partner etici che saranno rappresentati da Giacomo Sintini (Associazione Giacomo Sintini), Leonardo Cenci (Avanti Tutta Onlus) e Fabrizio Rasimelli (Avis Perugia). È un vero record quello del club che si dimostra attento anche sotto il profilo della solidarietà e che, in questa speciale giornata, presenterà pure i due bracciali ‘incipit’ griffati Tuum e dedicati alle associazioni Giacomo Sintini ed Avanti Tutta. Una parte del ricavato della vendita di questi speciali gioielli sarà devoluta alle due associazioni e per l’occasione chi vorrà acquistarli in anteprima potrà farsi autografare il cuscino della scatola personalmente da Leonardo Cenci e Giacomo Sintini. È dunque sul fronte degli sponsor che si registrano le novità più interessanti, con l’ingresso di marchi prestigiosi che hanno scelto di abbinare il loro nome alla formazione che partecipa per la sesta volta alla terza categoria nazionale. Grande l’opera del vice presidente Antonio Bartoccini che ha sviluppato queste iniziative concrete per dare risalto ad alcune delle realtà che operano sul territorio e che sono molto attive sul fronte della beneficenza. Tutto ciò renderà particolare ed originale il battesimo della Tuum Perugia, arricchirà di emozioni una giornata già di per sé molto attesa ed aumenterà l’interesse degli sportivi che sono vicini alla pallavolo del gentil sesso.