Valentina-Sghedoni

Si riprende la marcia in casa col Capannori

Undicesima giornata di andata della serie B1 femminile, una partita che assume importanza capitale per la Gecom Security Perugia che punta a rimanere nella zona play-off riabbracciando il Pala-Evangelisti sabato 10 gennaio alle ore 20,30.
Le rivali di turno targate Dì Lucca Nottolini Capannori stazionano a centro classifica ma non sono cliente semplice, lo dimostrano i risultati esterni che hanno visto la squadra dimostrarsi competitiva in molti campi difficili.
Ora le magliette nere sono seconde in classifica, attardate di cinque lunghezze dalla capolista Pesaro, ma in vantaggio di cinque sulla quarta piazza dove siedono Bologna e Todi, non sono dunque permesse distrazioni.
Le ragazze del vice presidente Antonio Bartoccini hanno un impegno abbordabile sulla carta, ma arrivano all’appuntamento con l’incognita della lunga sosta di fine anno che minaccia come sempre la condizione di tutte le squadre.
Il sestetto perugino ha concluso un 2014 fantastico ed ora vuole proseguire nella striscia positiva confidando sulla crescita dei suoi giovani talenti, l’obiettivo del fine settimana è quello di consolidare la posizione visto che le inseguitrici hanno dei match difficili, ma per riuscire nell’intento bisogna centrare un successo.
La concentrazione è sempre elevata tra le umbre, la regista Valentina Sghedoni dimostra di avere le carte in regola per fare bene e si candida tra le protagoniste anche in questa occasione, stesso discorso vale per la centrale Valentina Ciacca che nelle ultime gare ha dimostrato di essere sempre più utile.
Tra le toscane guidate in panchina da Sandro Becheroni, le vigilate speciali saranno l’opposta Sofia Renieri, dotata di braccio pesante in attacco, e la schiacciatrice Chiara Puccini, in crescita e sempre molto pericolosa.
Non ci sono precedenti tra le due squadre che incrociano le loro strade per la prima volta e lo fanno in un momento molto particolare, l’inizio del nuovo anno in cui tutti vogliono cominciare col passo giusto.
Possibile formazione Perugia: Sghedoni in regia, Puchaczewski opposta, Cruciani e Mearini centrali, Barbolini e Mancuso martelli-ricevitori, Chiavatti libero.
Probabile starting-six Capannori: Sostegni ad alzare in diagonale con Renieri, Magnelli e Mutti al centro della rete, Puccini e Dovichi schiacciatrici, Venturi libero.
Arbitreranno l’incontro Antonella Verrascina e Christian Battisti.