Si debutta in casa al Pala-Pellini

PERUGIA – La pallavolo targata Gecom Security Perugia torna protagonista nel fine settimana ma lo fa con un cambio di programma dovendo disputare il primo incontro interno al Pala-Pellini sabato 25 ottobre alle ore 20,30 ed i supporters si mobilitano.
In questa seconda giornata del campionato di serie B1 femminile la rivale di turno è la Proger Volley Friends Roma, compagine che ha avuto un debutto amaro essendo reduce da una sconfitta patita per mano di Orvieto.
La concomitanza di altre manifestazioni ha costretto al trasloco le magliette nere nella settimana del festival della cioccolata ma l’avvicinamento al centro storico del capoluogo regionale potrebbe rivelarsi un’occasione ghiotta per gli sportivi.
I golosi delle schiacciate e quelli del cacao avranno infatti l’opportunità di seguire in un solo colpo due dolci appuntamenti e dopo una passeggiata per corso Vannucci potranno raggiungere agevolmente con le scale mobili lo storico impianto sportivo perugino.
Nel fine settimana più caotico per il traffico cittadino, con la presenza del luna park che rende più difficile la circolazione a Pian di Massiano, disputare l’esordio casalingo in una sede non abituale potrebbe essere conveniente per le presenze di pubblico sugli spalti.
Sarà invece meno vantaggioso per la squadra del direttore sportivo Andrea Sarnari giocare in un palazzetto nel quale d’abitudine non ci si allena e non si hanno dunque i consueti riferimenti.
L’impatto con il campionato è stato positivo per il collettivo del tecnico Fabio Bovari che è andato ad espugnare la tana del Bologna e si presenta col morale altissimo per continuare a tenere la striscia aperta.
Di sicuro servirà il miglior apporto di tutte per muovere la classifica, a partire dal regista Valentina Sghedoni per arrivare all’opposta Jessica Puchaczewski, diagonale di posto-due che sta crescendo progressivamente nell’intesa.
Quello laziale allenato da Pietro Camiolo è un team che ha archiviato la passata stagione con una brillante salvezza nel girone sud e che si è affacciato con identico obiettivo nel girone del centro Italia.
Nel mercato estivo la dirigenza capitolina ha operato dei rinforzi mirati ma i punti di riferimento sono rimasti la schiacciatrice Francesca Fornari e la libero Elitza Krasteva, elementi che hanno accumulato notevole esperienza.
Arbitri dell’incontro saranno Lorenzo Mattei e Fabio Toni.
Possibile formazione Perugia: Sghedoni in regia, Puchaczewski opposta, Cruciani e Mearini centrali, Barbolini e Mancuso martelli-ricevitori, Chiavatti libero.
Probabile starting-six Roma: Le Foche ad alzare in diagonale con Ascensao R., Giglio ed Ascensao M. al centro della rete, Frasca e Fornari schiacciatrici ricevitrici, Krasteva libero.