Gecom Security Perugia

Perugia si gioca l’ accesso alle finali promozione

La Gecom Perugia si appresta ad affrontare mercoledì sera alle 20,30 al pala-Evangenlisti, la Volalto Caserta per gara 3 delle semifinali play-off per la promozione in A2.
Dopo aver pareggiato sabato scorso a Caserta il conto delle partite con una straordinaria vittoria per 3-1, ora la squadra del vice-presidente Bartoccini si appresta a disputare la bella, per avere l’ acceso alle finali contro Marsala, che aspetta già da un pò la vincente di questi incontri. Caserta dovrà fare a meno di Emanuela Fiore, infortunatasi in gara 2, che però ha in Marica Armonia un’ ottima pedina che può tranquillamente sostituire l’ opposto titolare. Da tenere sempre d’occhio la schiacciatrice Francesca Babbi, giocatrice di grande esperienza, con trascorsi umbri sempre in serie B1, elemento essenziale per il team campano. Ma la Gecom ha dalla sua parte la grinta e la determinazione di un gruppo di lottatrici, di atlete che non mollano mai un centimetro, che quando vengo date per spacciate mettono in campo anima e cuore, permettendosi il lusso di andare a vincere in un campo, come quello di Caserta, violato solo due volte nella regular season. Bovari potrà contare sulla grande tenacia di “Tiger” Valentini Francesca e sulle sorelle Cruciani, “Lady Fast” Cristina e “The Wall” Corinna, capaci di piegare la resistenza di qualsiasi squadra.
Tra le mure amiche si spera in un grande sostegno degli appassionati di volley femminile, visto il grande afflusso nelle ultime partite in casa, per spronare le Ladies del volley umbro a fare un’altra impresa.