Gecom Security Perugia

Alla Gecom Security serve una grande prova corale

Domenica 2 marzo la Gecom Perugia sarà in trasferta a Casette d’Ete.
Il girone C del campionato di B1 femminile si sta dimostrando molto equilibrato, infatti le prime sei squadre si distanziano di soli 5 punti, ogni partita può stravolgere la classifica, soprattutto quando si tratta di scontri diretti con le squadre di vertice.
È il caso della Gecom Perugia che domenica, alle ore 17,30, si scontrerà con l’Azzurra Casette, rispettivamente la 5° e la 2°forza del campionato, ma tra loro ci sono soltanto 2 punti di differenza.
Le magliette nere sono reduci da due sconfitte che bruciano e intendono rifarsi bissando il risultato attenuto nel girone di andata contro le marchigiane.
Quella delle padrone di casa è una squadra giovane, ma partita dopo partita è cresciuta molto e trova nella schiacciatrice Pierantoni un punto di riferimento importante sia in attacco che nei fondamentali di seconda linea.
Per la squadra di Bovari sarà necessaria una grande prova corale per vincere la partita e non distanziarsi troppo dalla zona play off, ma soprattutto per mantenere alto il morale e proseguire il campionato nel migliore dei modi.
Probabili sestetti: Azzurra Casette: Morolli palleggiatrice, Masotti opposta, Mauriello-Rosa centrali, Pierantoni-Pomili schiacciatrici, Mastrilli libero.
Gecom Security Perugia: Cecato palleggiatrice, Puchaczewski opposta, Cruciani Cr-Cruciani Co centrali, Tosti-Valentini schiacciatrici, Rocchi libero.