Corinna Cruciani

La Gecom Perugia fa la voce grossa a Firenze

La Gecom Perugia fa la voce grossa a Firenze, espugnando con autorità per 3 set ad 1 il difficile campo della coriacea formazione del San Michele. La squadra di Bovari parte un pò sorniona, in attesa di capire le avversarie e soffrendo la tensione e la volontà di fare bene in ottica classifica. Nel primo set la Gecom concede troppi errori in battuta al San Michele rincorrendo continuamente il punteggio fino al 21-16 prima e 24-19 successivamente. Con il set oramai dato agli archivi, un passaggio in battuta di Valentini riequilibra il punteggio, agganciando prima il pareggio 24-24 e lasciando poi l’onere di sigillare il set a Tosti che non fallisce, chiudendo 26-28 il parziale con un attacco mani e fuori. Nel secondo set Perugia parte molto più aggressiva, con Corinna Cruciani che trascina le proprie compagne avanti 16-12 al secondo time out tecnico. Firenze reagisce e finalizza il pareggio con Sacconi sul 24-24. Due ace in battuta delle padrone di casa regolano a loro favore il secondo parziale 26-24. Nel terzo e quarto set la freschezza atletica della Gecom fa la differenza. Le perugine riescono finalmente ad esprimere il gioco voluto da Bovari, con la Cecato che ispira in attacco tutte le proprie pedine a disposizione, uscite dal campo in doppia cifra, in più trascinate da una straordinaria Cruciani Corinna best scorer con 25 punti (ben 7 muri) e la solita incontenibile Tosti. Per San Michele non c’è più scampo, costretta a subire la veemenza e l’effervescenza delle grifoncelle. Con i parziali di 11-25 e 18-25, la Gecom si conferma al vertice della classifica del proprio girone con 27 punti.
SAN MICHELE FIRENZE-GECOM PERUGIA 1-3 (26-28, 26-24, 11-25, 18-25)
SAN MICHELE FIRENZE: Sacconi 16, Cheli 10, Torrini 10, Miccadei 8, Morino 4, Stolfi, Bianchi(L), Rosati 4, Starnotti 1, Ceresi, Grilli, n.e. Puccini
All. Alderani e Landi
GECOM PERUGIA: Cruciani Corinna 25, Tosti 20, Valentini 13, Puchaczewski 11, Cruciani Cristina 11, Cecato 5, Rocchi(L1), Chiavatti(L2), Mearini, Montechiarini, n.e. Pistocchi, Di Mitri
All. Bovari e Panfili
Arb. Caravetta Nicola e Marchi Stefano
FIRENZE: (b.s. 4, v. 3, muri 7, err. 13)
PERUGIA: (b.s. 11, v. 6, muri 15, err. 17)