Star Volley Academy Under 18 ancora protagonista

Termina con una vittoria del Cassero Star Volley al 5° set lo scontro al vertice del campionato under 18 tra le padroni di casa dello Ius Arezzo e le nostre ragazze. Partita difficilmente commentabile visto che la gara a vissuto clamorosi alti e bassi della nostra formazione che possiamo dire ha fatto tutto da sola.
Partenza fulminante della Star Volley Cassero che dimostra un netto divario tra le due formazioni in campo visto che per tutto il primo parziale le ragazze si ritrovano sempre costantemente avanti di 5 o 6 punti fino al 22 a 16. Poi arriva il momento di black out che permette alle aretine un rimonta fino alla palla del set point fortunatamente annullata e successivo sorpasso delle nostre che chiudono 26 a 24.
Secondo set da sogno per il gruppo di Daniele Panfili che non sbaglia nulla e rifila alle avversarie un nettissimo 25 a 12 che crea un entusiasmo tale da definire quasi ……rilassante. Infatti il rientro in campo è davvero da incubo. Le ragazze si addormentano per due set, si innervosiscono e diventano timorose davanti un avversario cresciuto soprattutto nella difesa e nell’ attacco al centro. Con questi presupposti le locali pareggiano il conto dei set portandosi su un inaspettato 2 a 2.
Al quinto ritornano in campo decise le nostre “citte” che aprono il parziale con una serie di 5 punti consecutivi di Mancini e chiudono al cambio campo per 8 a 3 a loro vantaggio. Poi arriva un nuovo black out che permette alle Iussine di agguantare il 13 a 13. Sembra finita per le nostre in preda al panico ma si erge da protagonista Elena Bernardini che con uno splendido attacco e con un punto di battuta porta a casa il set e la vittoria che permette di allungare sulle inseguitrice e incoronare il Cassero Star Volley regina del girone di andata.