Star Volley Academy - Under 18

Star Volley Academy una settimana amara

Arriva una doppia sconfitta dalla settimana pallavolistica appena iniziata. La serie C cede il passo alle forti fiorentine della Rinascita mentre per l’ under 18 arriva la prima sconfitta della stagione contro il bravo Saione. Ma andiamo in ordine e vediamo cosa è accaduto al Palacoverciano di Firenze nella quinta giornata del campionato di serie C.
Le padroni di casa esperte e proiettate ad un campionato di alta classifica e le nostre giovanissime e alla ricerca di prestazioni eloquenti per una crescita futura.
Di fatto il campo a confermato le aspettative della vigilia con una partenza al fulmicotone della Rinascita che mostra subito gli artigli a Graziani e compagne e si porta immediatamente a dirigere le danze senza problemi grazie ad una battuta efficace che sovente mette in difficoltà le nostre ragazze. In tredici minuti si chiude il parziale con il risultato di 25 a 7.
Il secondo set sembra indirizzato sulla linea del primo visto che le fiorentine si portano subito avanti 10 a 2. Poi arriva la bella reazione delle nostre giocatrici che con una serie positiva di battute da parte di Francesca Valdambrini mettono in difficoltà le avversarie riuscendo a riportarsi sotto fino al 10 a 8. Alcuni cambi dell’allenatore avversario favorisce il completamento della rimonta che si concretizza con un sorpasso sul punteggio di 16 a 15. L’entusiasmo alle stelle, un po’ di rilassamento e la reazione delle locali contribuiscono a chiuder il set sul 25 a 17.
La spinta propulsiva della Star Volley non è comunque esaurita e il terzo set si gioca punto a punto grazie al ritrovato entusiasmo. La sconfitta arriva ugualmente ma è resa meno amara da un parziale che si ferma e si firma sul 25 a 19.
Si è rivista una buona prestazione del collettivo che tra l’ altro ha accusato anche l’ assenza della fortissima Bernardini Elena ferma per malattia. Non male la fase di attacco con Mancini dalla mano calda che risulta la top scorer della serata ben servita dalla buona prova dell’ alzatrice Valdambrini. Da rivedere la fase ricettiva sulla quale coach Panfili avrà il suo bel lavoro da fare ma sicuramente troverà il bandolo della matassa.
Dal sabato al martedì non cambia il risultato e arriva mestamente la prima sconfitta della stagione dell’ under 18. Una gara difficile come pronosticata alla vigilia con le avversarie dirette dall’ allenatrice Fabbriciani che già nella gara di andata avevano destato un’ ottima impressione. Il ritorno in campo di Elena Bernardini non ha dato il contributo aspettato condizionato ancora una volta da una costruzione del gioco su cui dovremo senza dubbio correggere il tiro. La sconfitta maturata con il risultato di 3 a 1 consente al Saione di portarsi ad un solo punto in classifica dalle nostre ragazze per un torneo che si prevede ad alta tensione e che probabilmente con l’ equilibrio visto fino ad ora si risolverà all’ ultima giornata.
Due sconfitte di cui non dobbiamo fare drammi ma che sicuramente devono far riflettere sul difficile momento di alcune nostre giocatrici che possono e devono ritrovare la tranquillità e gli stimoli di inizio stagione.