E’ nata Project Volley Perugia

Già da tempo le realtà sportive lavorano per la riorganizzazione delle proprie strutture su prime squadre e settori giovanili, una imposizione dovuta alla carenza di materiale umano ed acuita dal particolare periodo di crisi. A Perugia c’è stato un notevole fermento durante l’estate e finalmente i molteplici incontri hanno dato vita ad un accordo che può essere ufficializzato in questi primissimi giorni di settembre. La Grifo Volley, la School Volley e la Wealth Planet hanno avviato un percorso comune che prende il nome di Project Volley Perugia per puntare in futuro ad un vivaio sempre più qualificato e con spiccate peculiarità nel proprio territorio. La nascita del nuovo soggetto sportivo sancisce una collaborazione tra tre associazioni che operano a cavallo dei comuni di Perugia e Corciano ma è aperto ad altre società di pallavolo che volessero aderire avendo a cuore lo sviluppo della disciplina. Obiettivo condiviso è creare nel territorio di riferimento nuovi accordi e nuove sinergie tra diversi club per promuovere il reclutamento e la formazione di un vivaio che risulta sempre più importante per garantire una stabilità nel tempo delle associazioni sportive dilettantistiche. I presidenti Andrea Bettini, Dario Mandò e Massimo Patiti hanno dato il loro benestare sulla regolamentazione del progetto che ha gettato le basi durante le scorse settimane, grazie anche all’impegno e alla dedizione dei dirigenti delle rispettive strutture. In cantiere ci sono diversi contatti con le realtà sportive limitrofe che possono essere interessate da questa partnership e sono allo studio diverse ipotesi di collaborazione. Al momento la vetrina sul palcoscenico nazionale sarà costituita dalla Gecom Security Perugia, squadra che giocherà al Pala-Evangelisti e prenderà parte al campionato di serie B1 femminile, mentre su quello regionale ci sarà la Vittoria Assicurazioni Perugia iscritta alla serie C femminile, la Grifo Volley Perugia iscritta alla serie C maschile e la Multicopia Perugia iscritta alla serie D femminile. Nei campionati provinciali femminili l’organico è completato da due prime divisioni, due seconde divisioni, una under 18, due under 16, due under 14, una under 13, tre under 12 misto e sette gruppi di minivolley. Un gruppo di squadre completo che darà modo a tutti gli atleti che vorranno iscriversi di avviare un percorso di crescita che potrà culminare per i più meritevoli fino al campionato nazionale. Il nuovo soggetto ha già aperto le iscrizioni ai giovani dai 6 ai 14 anni che vogliano intraprendere la pallavolo o che siano interessati a sfruttare una consolidata struttura che opera nello sport in maniera professionale con una particolare attenzione alla cura del corpo e al benessere non solo fisico. L’attività delle giovanili si svolgerà al palasport Evangelisti di Perugia, al palazzetto di San Marco, al palazzetto di Corciano e presso il Cva di San Martino in Campo. Per informazioni si può compilare la scheda di preiscrizione ed inviarla tramite mail ad info@schoolvolley.it scaricandola dal sito internet www.grifovolley.it oppure rivolgersi telefonicamente ai numeri dei responsabili che appaiono nello stesso portale web.