Gecom Security Perugia

Altre verifiche in casa Gecom

Proseguono i test match per la Gecom Perugia per verificare lo stato di salute del roster alla luce dei nuovi inserimenti. La squadra del presidente Patiti è stata ospite al Pala -Gallinella di Trevi per un confronto con la Lucky Wind guidata da Giampaolo Sperandio che disputerà il campionato di B! nel girone D legato al sud, al contrario della Wealth Planet che giocherà nel girone C. Il risultato è stato a favore delle padrone di casa che hanno battuto al fotofinish le perugìne 16-14 al tie break. Nei primi due set Bovari ha schierato la formazione tipo con Tosti- Delfino , Cruciani- Corbucci, Marcacci- Puchaczewski e libero Rocchi. La Gecom ha girato meglio delle ultime partite cominciando a mostrare un affiatamento e ritmo visto nella parte finali dello scorso campionato, nonostante ancora i pesanti carichi di lavoro che appesantiscono gambe e testa.
Trevi risponde con Valentini-BArbolini, Zannella-Ceppitelli, Capezzali, Ruffini Lib- Zannini.
Primi due set dominati dalle perugine 25-14 e 25-18 con Tosti e Delfino a trainare la squadra. Nel terzo set Bovari inizia il walzer dei cambi. Il ritmo cala e Trevi trascinato da Ceppitelli e Valentini si aggiudica il terzo 25-23. Nel quarto ancora cambi per le due squadre. Trevi dilaga 25-16. Al tie break le squadre stanche si giocano la vittoria punto su punto. La Lucky wind chiude di un soffio 16-14.
Bovari valuta positivamente le risposte di alcuni inserimenti, anche se c’è ancora tanto da fare per trovare la forma ottimale in vista del debutto del 13 ottobre.

LUCKY WIND TREVI: Ceppitelli 15, Valentini 11, Barbolini 9, Meniconi 8, Capezzali 7, Uti 7, Zannella 3, Ruffini 2, Cesaretti 2, Pietrolati 1, Garganese Lib- Zannini – Ruffini all.Sperandio-Bosi
GECOM PERUGIA: Tosti 17, Delfino 14, Corbucci 13, Cruciani Cri, 7, Cruciani Co, 7, Puchaczewski 6, Gradassi 5,Schepers 5, Montechiarini 3, Marcacci 3, Lib Rocchi ALl. Bovari -Panfili