Gecom in vacanza, il Bisonte festeggia

IL BISONTE SAN CASCIANO – GECOM CORCIANO 3-0 (26-24, 25-18, 25-16)
IL BISONTE: Bianchini 19, Giovannelli 12, Pietrelli 10, Biccheri 5, Swiderek 5, Guerrini 4, Fidanzi 2, Rubini, n.e. Tarantino, Vannini. Lib. Savelli
All. Lisi e Vannini
GECOM CORCIANO: Martilotti 10, Corbucci 9, Cruciani 9, Tosti 3, Toppetti 2, Marcacci 2, Cruciani Co. 1, Tarducci 1, N.e. Zambon, Di Carlo Lib. Rocchi
All. Bovari e Panfili

La tana del Bisonte si conferma inviolabile per la Gecom Corciano che resta in scia alle neo-promosse sancascianesi solo nel primo set, cedendo inevitabilmente anche gli altri due per 3-0.
Nel primo parziale dimostrano freschezza atletica le due centrali della Gecom, Cruciani Cri. e Corbucci che riescono a tenere incollate le prioprie compagne alla spinta inarrestabile della Bianchini, top scorer con 19 punti. Al secondo time-out tecnico Corciano si trova avanti 16-15, ma alla ripresa del gioco non riesce a consolidare il vantaggio e viene risucchiato 21-19. Martilotti porta il punteggio sulla parita’ 24-24. Il tandem Bianchini e Giovannelli chiudono il discorso 26-24. Nel secondo set un infortunio della Guerrini costringe San Casciano a qualche cambio, spostando Biccheri da opposto a centro. Bovari prova ad approfittare della situazione per racimolare qualche punto in piu’ cercando di spronare le proprie atlete. Ma le padrone di casa continuano a macinare gioco senza sbavature e chiudono il secondo set 25-18. Nel terzo parziale nulla cambia e Corciano alza bandiera bianca 16-25. Il presidente Patiti si dichiara moderatamente soddisfatto del risultato della stagione, che si chiude con il 7′ posto in classifica e 43 punti, un notevole progresso rispetto ai 26 punti racimolati l’anno scorso.