Niente da fare con il Bisonte

GECOM CORCIANO – IL BISONTE SAN CASCIANO 0-3 (17-25, 21-25, 22-25)

GECOM CORCIANO: Cruciani Cri. 9, Di Carlo 8, Corbucci 6, Tosti 6, Martilotti 2, Cruciani Co. 2, Marcacci n.e. Zambon, Toppetti, Tarducci Lib. Rocchi
All. Bovari e Panfili
IL BISONTE SAN CASCIANO: Bianchini 23, Biccheri 12, Giovannelli 11, Fidanzi 10, Guerrini 5, Vannini 3, Savelli, n.e. Bellini, Cheli, Tarantino Lib. Rubini
All. Bertini e Vannini

Nulla può la Gecom contro la corazzata Il Bisonte San Casciano che lascia i 3 punti in palio con un secco 0-3. Bovari prova a cambiare qualcosa per impensierire le ospiti invertendo i ruoli di Di Carlo e Martilotti, nella speranza di dare più efficacia all’attacco di banda. In avvio di set le corcianesi sfruttano le imprecisioni avversarie allungando sul 5-2. Un time-out avversario rimette le cose a posto e San Casciano comincia a macinare punti trascinata dalla Bianchini, devastante in attacco e imprendibile in battuta. Corbucci e Di Carlo provano ad opporsi ma oramai il vantaggio accumulato è incolmabile e le toscane chiudono 25-17.
Nel secondo set Corciano appare più concreta e gioca alla pari con le ospiti fino al secondo time-out tecnico avanti 16-15. Al rientro in campo Tosti e Di Carlo strappano un allungo 20-16. Ma la solita Bianchini toglie le castagne dal fuoco al Bisonte e prima ricuce e poi allunga 25-21. Terzo set emozionante ed altalenante. Marcacci & c. rientrano in campo scariche e poco aggressive lasciando fare alle toscane il proprio gioco e aggiungendo errori a gogò fino al risultato di 13-23. Cruciani Cri. e Di Carlo trascinano le proprie compagne permettendo alla Gecom di accorciare le distanze fino al 20-23. Biccheri con un pallonetto in attacco segna il 20-24. Ancora Cruciani Cri ed un errore portano Corciano sul 22-24 lasciando presagire un aggancio incredibile. Ma ancora Biccheri sbroglia la matassa e con un attacco chiude il discorso 25-22.